Macchie di ammorbidenti sui vestiti: per rimuoverle ti bastano 3 prodotti che hai in casa

Hai macchiato i tuoi jeans preferiti con l’ammorbidente? Niente paura: con questi 3 prodotti che hai in casa risolti in un attimo.

Spesso e volentieri capita che anziché smacchiare, la lavatrice macchi ancora di più un capo d’abbigliamento qualsiasi esso sia. Ovviamente sembra una contraddizione in termini non da poco dato che lavatrice da sempre costituisce l’alleato prezioso in casa per far tornare i vestiti al vecchio splendore.

Prodotti per rimuovere macchie di ammorbidente
Con questi 3 prodotti rimuovi subito le macchie di ammorbidente – Icicero.it

Basta, infatti, selezionare il programma che ci interessa in base ai tessuti, la temperatura e il gioco è fatto. Tuttavia, la lavatrice non è una macchina perfetta al 100% e così quando si stendono i vestiti o peggio, quando sono già asciutti e si sta per riporli nell’armadio, ci si accorge delle macchie di ammorbidente. Ma come mai si formano?

In realtà le macchie di ammorbidente possono provenire da un ammorbidente liquido aggiunto all’acqua di lavaggio o da un foglio dell’asciugatrice che contiene al suo interno proprio ammorbidente. In entrambi i casi possiamo dire come si tratti di una reazione del tutto “naturale” e per la quale fortunatamente c’è una soluzione. Ti bastano, infatti, 3 prodotti che hai in casa per rimuovere le macchie alla perfezione e a costo zero.

Addio macchie di ammorbidente sui vestiti: con 3 ingredienti non saranno più un problema

Se già stavi pensando di dover buttare i tuoi jeans preferiti, sappi che sei ancora in tempo per trattare le macchie e far tornare come nuovi i tuoi pantaloni del cuore. Come dicevamo prima, infatti, tutto quello che ti serve per rimuovere le macchie alla perfezione sono 3 semplici ingredienti che abbiamo tutti a casa. Stiamo parlando di:

macchie di ammorbidente 3 ingredienti
Ti basta pochissimo per rimuovere le macchie – Icicero.it
  • Saponetta;
  • Detersivo per i piatti liquido;
  • Shampoo;

Attenzione però, non vanno usati tutti insieme. Ti basta sceglierne uno solo per rimuovere le macchie. Una volta che avrai tutto il necessario, non ti resta che bagnare la macchia con l’acqua, dopodiché strofina la saponetta sempre sulla macchia. Qualsiasi saponetta dovrebbe andare bene. Ora lava di nuovo l’indumento senza aggiungere ammorbidente al lavaggio.

Nel caso in cui invece tu non abbia la saponetta, applica un po’ di detersivo per piatti su ogni macchia presente e strofinalo con forza con le dita. Rilava di nuovo l’indumento senza aggiungere anche questa volta l’ammorbidente al lavaggio. In alternativa puoi ancora inumidire la zona e aggiungere una goccia di shampoo sulla macchia strofinando sempre con forza sul tessuto con le dita. Rilava quindi l’indumento senza aggiungere ammorbidente al lavaggio e le macchie saranno sparite.

Impostazioni privacy